fbpx

Internet dati: cosa succede nel web oggi

/, Futuro digitale, News/Internet dati: cosa succede nel web oggi

Internet dati: cosa succede nel web oggi

Internet Dati – Cosa succede in un giorno

Ecco alcune informazioni interessanti su cosa succede in internet in un giorno nel mondo, oggi nel 2019

Dati cosa succede sul web in un giorno agenzia web strategia creazione siti social ecommerce

internet dati; nell’infografica cui sopra si possono vedere interessanti dati di traffico giornaliero.

Interne dati, prendiamo in esame alcuni produttori di dati, tipo i social network, e vediamo cosa succede oggi nel web:

  • ogni giorno vengono pubblicati 500 milioni di tweet
  • vengono inviate 294 miliardi di mail al giorno
  • quattro petabytes di dati sono creati solo da Facebook al giorno
  • su WhatsApp si stimano 65 miliardi di messaggi al giorno

Selezionando queste fondi di produzione di dati, possiamo stimare che l’intero universo digitale è grosso modo fatto di 44 zettabytes e che nel 2025 si potrebbero stimare 463 exabytes di informazioni quotidiane, ovvero l’equivalente di 212.765.957 Dvd al giorno.

Tutto molto suggestivo, naturalmente. L’errore è di metodo, anzi di aspettativa. In effetti si sovrastimano alcuni indicatori come i social network e allo stesso tempo non si contano tutto le informazioni che sono generate tra macchine. Non solo il machine-to-machine classico ma anche quello che verrà generato con le comunicazioni in 5G che sta arrivando ora.

Se tutto va come deve andare, come si può stimare,, nel giro di due anni una nuova internet si sovrapporrà a quella attuale. A differenza della prima queste reti mobili conterranno principalmente dati-non-umani. Ma in grado di gestire processi e conoscenze umane.

Non c’è un conflitto di attribuzione tra dati generati da noi e dalle macchine. Ma come produttori di conoscenza non saremo più al centro dell’universo di dati. Non siamo più al centro, in senso lato, e forse già da ora, aprendo numerosi aspetti etici in materia.

Noi di Web Strategia mettiamo al centro la persona, sempre, e se hai bisogno di maggiori chiarimenti ti rispondiamo di persona, chiamaci ai contatti che trovi qui

By | 2019-08-21T16:27:16+00:00 agosto 21st, 2019|Blog, Futuro digitale, News|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment