fbpx

Social media Ancona Macerata

/Social media Ancona Macerata
Social media Ancona Macerata 2018-11-07T09:47:47+00:00
Social media marketing Ancona Macerata Ascoli Pesaro social network management

Social media Ancona Macerata

Social media Ancona Macerata, consigli, trends e istruzioni per il marketing

Social media Ancona Macerata Ascoli Pesaro: oggi i marchi stanno cercando in molti modi di connettersi con il pubblico su una vasta gamma di piattaforme social. Sta diventando sempre più difficile per i brand attirare l’attenzione, sia per l’aumentare della concorrenza che per la nostra capacità di attenzione  scesa a 8 secondi.

Ogni giorno gli utenti visualizzano moltissimi contenuti, offrendo ai brand una finestra di tempo molto piccola per attirare l’attenzione degli utenti stessi. Quindi, come può il tuo marchio iniziare a costruire idee e contenuti che attirino l’attenzione della clientela target ? Ecco cinque tendenze chiave che riteniamo avranno il maggiore impatto sulla tua strategia sui social media in futuro.

I chatbot renderanno il servizio clienti più veloce
I chatbot non sono più le macchine robotiche e goffe che erano una volta. Sono bot in grado di fornire una connessione istantanea con i clienti di tutto il mondo, risolvere i problemi dei clienti e spingere a convertire. Quest’anno abbiamo visto molti marchi testare chatbot con diversi gradi di successo.

Se è possibile insegnare alle macchine a creare storie autentiche e accessibili, il potenziale pubblicitario e di marketing merita sicuramente di essere studiato, seppure siamo convinti che un professionista riuscirà sempre a creare contenuti più interessanti e originali

Il contenuto temporaneo fornirà il miglior tasso di coinvolgimento
Le storie di Snapchat, Instagram e Facebook hanno portato alla popolarità dei contenuti temporanei. La maggior parte dei contenuti temporanei è condivisa per un massimo di 24 ore e quindi scompare per sempre. I brand stanno ora creando contenuti per i loro canali social e hanno una strategia separata per il loro contenuto pubblicitario temporaneo.

Crescita della realtà aumentata
L’uso della Realtà Aumentata sui dispositivi mobili offre agli esperti di marketing una nicchia e un modo coinvolgente per raggiungere il loro pubblico di destinazione: è veloce, facile e molto interattivo.

Apple con il lancio di iPhone 8 e iPhone X offre agli utenti nuove esperienze di realtà aumentata. Pertanto i suoi canali probabilmente più social pianificheranno l’introduzione di nuovi modi di integrare l’AR nelle loro piattaforme. Abbiamo già visto Snapchat lanciare una nuova funzione AR che consente agli utenti di usare Bitmoji e proiettare se stessi o le immagini nel mondo reale attraverso la fotocamera dell’app. E questo sta già avvenendo !

L’Influencer marketing continuerà a prendere il sopravvento
Il marketing dell’influencer non è più una novità. A causa del numero di professionisti del marketing che vogliono sfruttare il mercato degli influencer, ci sono molte più sfide che devono affrontare le agenzie ed i brand. La popolarità dell’influencer marketing ha reso difficile sapere a chi fidarsi.

I consumatori vogliono l’autenticità degli influencer, i marchi che cercano di lavorare con influencer reali o esperti del settore troveranno un maggiore tasso di coinvolgimento.

Video Video e Video
In una cultura mobile-first, il video è il nostro principale consumo di contenuti. Nel 2017 il 90% di tutti i contenuti condivisi dagli utenti sui social media era video. La sfida più grande è come puoi catturare l’attenzione del tuo pubblico nei primi 3 secondi.

Alla Social Media Week, la responsabile della strategia creativa di Facebook ha detto “fare video lunghi non è un’opzione”. I brand che non utilizzano ancora i video come parte della loro strategia sui social media devono iniziare a farlo.

Ecco alcuni consigli, per maggiori informazioni chiamaci al 3398842406 o seguici su www.webstrategia.it