Ecco il Gioco fake news di google altroconsumo per capire se le notizie sono vere o false

Ecco il Gioco fake news di google e altroconsumo per i bambini e adolescenti per capire se le notizie sono vere o false. Il gioco si chiama “The Information Tower” e si propone di testare le capacità “investigative” di bambini e ragazzi, restituendo allo stesso tempo informazioni e consigli utili per essere più “allenati” nella quotidiana vita virtuale.

Ci si dovrà confrontare con tre notizie realmente pubblicate online. Sarai in grado di riconoscere se sono vere o false ?

Ti anticipiamo già che la sfida non sarà semplice, perciò ci sarà una serie di indizi e strumenti per poter riconoscere se c’è qualcosa che non torna: un refuso, un titolo “acchiappa click”, mancanza di fonti verificate, URL sospetti o altri elementi tipici della disinformazione.

E’ molto importante imparare da piccoli a riconoscere una fake news da una notizia vera. Secondo una recente ricerca di Fondazione Mondo Digitale per “Vivi Internet al Meglio”, condotta su giovani con età compresa tra 14 e 19 anni, circa 3 su 5 dichiarano di utilizzare i social come fonte principale per informarsi, anche se quasi il 90% di loro è consapevole che sono uno dei principali mezzi di diffusione di news non autentiche.

Se vuoi iniziare a giocare clicca qui

Il gioco delle fake news per bambini e ragazzi

Google, insieme ad Altroconsumo, ha messo online un gioco rivolto alle nuove generazioni che ha come obiettivo quello di insegnare a riconoscere le notizie false condivise in rete.

Facciamo prima un breve re-cap: cos’è una fake news? Si tratta, letteralmente, di una notizia falsa. Spesso, una notizia di questo genere, viene diffusa in maniera tale da indignare una certa fascia di persone o, comunque, di sconvolgere l’opinione pubblica.

Giocare a “The Information Tower”, è molto semplice. Il giocatore dovrà scegliere tra otto simpatici avatar per iniziare a scalare la “torre” fino al livello più alto. Gli si proporranno diverse news e, dopo aver trovato almeno 3 indizi utili, dovrà rispondere alla fatidica domanda: “La notizia è vera o falsa?”.

I ragazzi, a nostro avviso, sono ben consapevoli (forse più di altre generazioni più anziane) dell’esistenza di notizie clickbait e di come distinguere la fuffa dal vero. E’ tuttavia un gioco interessante per valutare il livello di consapevolezza

Il giocatore, dalla sua parte, avrà comunque consigli e strumenti per poter vincere la sfida. Google, infatti, aiuta ogni giorno gli internauti grazie a tool utili per verificare le informazioni che circolano sulla rete. Dalla più classica Ricerca Google, che aiuta a trovare fonti autorevoli e confrontarle, a Google Immagini, che permette – attraverso la reverse search – di scoprire se foto o contenuti visivi sono stati utilizzati su altri siti e in quale modalità.

Non da ultimo, con Google News si può eseguire un controllo incrociato delle informazioni, utilizzando la funzione per controllare se e come viene riportata la notizia su altre testate. Oltre agli strumenti tecnologici, per distinguere il vero dal falso è ancora cruciale il ruolo dell’essere umano. A volte i falsi nascono in maniera involontaria, altre volte con una precisa strategia.

Contattaci al 339-8842406 per qualsiasi informazione

Il gioco delle fake news di google

The Information Tower è, come sempre nello stile oramai noto di Sciacca e The Oluk, un 8-bit ‘classico’. Il gioco propone 3 diverse notizie da ‘verificare’. Per ognuna delle notizie sono disponibili dei suggerimenti utili, nel gioco come nel mondo reale, che ci aiuteranno a capire se ci troviamo di fronte ad una fake news o ad una notizia vera.

Il gioco ci mette di fronte, via via, davanti a notizie sempre più difficili da verificare e sfide più ardue da superare ma il succo è sempre quello: possiamo fidarci di quello che leggiamo online? Di quali strumenti abbiamo bisogno per capire se una notizia è veritiera o no?

I nostri Servizi digitali a vostra disposizione

Richiedi maggiori informazioni

    GIOCO FAKE NEWS E INTERNET

    Su internet i ragazzi possono fare un sacco di cose: scoprire culture che non conoscono, reperire informazioni utili ai loro studi, incontrare virtualmente coetanei da ogni angolo di mondo, magari tramite un videogioco, tenere i contatti con le persone che sono importanti nella loro vita. Internet è probabilmente la loro fonte principale per informarsi, per questo è importante creare in loro la consapevolezza di saper scegliere le informazioni giuste.

    Per la tua attività o professione, invece, abbiamo tante soluzioni web e digitali sicure e professionali, ci puoi contattare ai nostri recapiti