fbpx

Siti web vino

Siti web vino

Tendenze dei siti web di vini e cantine da tenere d’occhio nel 2019

Siti web vino: proprio come le cantine e le enoteche hanno bisogno di essere ridisegnate negli interni di tanto in tanto, anche l’aspetto di un sito web vinicolo deve essere aggiornato di volta in volta. Con il passare del tempo, alcuni elementi del design del sito web diventano obsoleti tra i progettisti e gli utenti. Se stai pensando di rinnovare il tuo sito web di cantina nel 2019 (contatta la nostra agenzia !) ecco alcune delle tendenze del design che dovresti tenere d’occhio:

1. La filosofia del mobile-first

Le persone sono sempre più sui dispositivi mobili come smartphone e tablet per fare acquisti, quindi è assolutamente necessario disporre di un sito web responsive adattivo per dispositivi mobili. In effetti, il 50% del traffico e il 30% degli acquisti sui siti web provenivano da dispositivi mobili e da tavolo. Pertanto, se si desidera mantenere una posizione rilevante con il proprio sito web, è necessario investire (non serve poi molto) per renderlo fruibile anche sui cellulari. Considerate comunque che una progettazione di siti Web di aziende vinicole ottimizzate per i dispositivi mobili richiede più di un semplice layout adattivo, ovvero un ripensamento della sua architettura in generale.

Ci sono diversi aspetti che distinguono un sito web ottimizzato per i dispositivi mobili da quello che non lo è. La larghezza di banda e i tempi di caricamento, ad esempio, sono fattori chiave per rendere il tuo sito Web più attraente per gli utenti e più ottimizzato per uscire meglio sui motori di ricerca (Seo, goolge). Dopo tutto, agli utenti non piace l’uso di siti web che richiedono minuti per essere caricati. Uno dei modi più semplici per ridurre i tempi di caricamento è ridurre le dimensioni delle immagini ed alleggerire la struttura del sito. 

2. Mettere il contenuto principale al centro della pagina

Grazie al passaggio a design ottimizzati per i dispositivi mobili e alle filosofie minimaliste, c’è una nuova tendenza nel design del sito web di una cantina che consiste nel mettere il contenuto più importante al centro della pagina. Questo perché i contenuti fuori centro possono sembrare scomodi quando vengono visualizzati utilizzando uno smartphone.

Anche la quantità di contenuti al centro dello schermo deve essere attentamente selezionata. Un logo, una singola affermazione o un invito all’azione, a volte enfatizzati da colori accattivanti o originali, possono essere utilizzati per indirizzare i visitatori verso determinate parti del tuo sito Web senza bombardarli con pulsanti goffi o collegamenti ipertestuali posizionati in modo impacciato in una piccola area.

3. Stati hover (movimenti del mouse)

Lo stato di passaggio del mouse, noto anche come stato di hover o rollover, si riferisce a come appare un link ogni volta che il mouse passa su di esso. In un momento in cui la progettazione dei siti Web è minimalista e pulita, molti designer di siti Web stanno sfruttando lo stato hover per dare ai collegamenti un po ‘di accento e brio (più bollicine per restare in tema) e per evidenziare l’originalità di un sito Web senza andare oltre le righe.

Cambiare lo stato di passaggio del mouse del testo o dell’immagine che si collega ad altre pagine è un modo leggero per indicare quali parti o pagine possono essere cliccate. Allo stesso tempo, l’utilizzo di stati di rollover diversi manterrà il tuo sito Web di cantina elegante e lineare.

4. Pagine estese

Saltare da una pagina all’altra può essere un processo che richiede molto tempo, ma i visitatori a volte lo ritengono necessario quando aggiungono più articoli al carrello e controllano le loro scelte. Per evitare ciò, le tue pagine devono fornire quante più informazioni possibili senza essere ingombranti o troppo complesse.

Estendendo le pagine e includendo una grande quantità di informazioni in ciascuna, è possibile aggiungere più contenuti a un sito web riducendo i tempi di caricamento. Con un singolo passaggio, gli utenti possono esplorare una pagina estesa e visualizzare ulteriori informazioni su un determinato vino, nonché collegamenti ad altri marchi e prodotti. Questo design, combinato con un sistema di ricerca intuitivo e semplice, consente agli utenti di trovare facilmente le informazioni senza dover passare da una pagina all’altra, migliorando così la customer experience

5. Forme intuitive

Poiché i dispositivi mobili di oggi si affidano molto alla tecnologia touchscreen, è importante assicurarsi che gli utenti siano in grado di modificare i campi nei moduli d’ordine. Piccole caselle di controllo, pulsanti e caselle di testo interattive raggruppate possono spesso far sì che gli utenti inseriscano informazioni nei campi sbagliati.

Nel 2019, i siti web delle cantine dovrebbero passare a forme a schermo intero per offrire agli utenti ed agli iscritti un’area più ampia con cui lavorare. Una volta che il modulo occupa l’intera dimensione dello schermo, tutti gli elementi interattivi possono essere distanziati ulteriormente e aumentati di dimensioni. Ciò riduce il rischio di errori e migliora l’esperienza di acquisto online complessiva dell’utente.

La fine della raccolta è un buon momento per dare un’occhiata al sito web della tua cantina e vedere se mantiene ancora le attuali tendenze e buone pratiche di progettazione del sito web. C’è qualche elemento o aspetto che è possibile modificare per migliorare l’esperienza complessiva dei tuoi utenti ?

Non perdere questa occasione, pensa a migliorare la tua presenza online, la tua attività ne trarrà interessanti benefici a costi contenuti

Contattaci per maggiori informazioni al 339-8842406 o info@webstrategia.it

By | 2018-10-16T07:53:09+00:00 ottobre 16th, 2018|Blog, Digital Advertising, Futuro digitale, News, Siti web, Web Design|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment