Bandi Contributi fondo perduto Regione Marche

/, News/Bandi Contributi fondo perduto Regione Marche

Bandi Contributi fondo perduto Regione Marche

Bandi Contributi fondo perduto

Nuovi bandi Regione Marche per contributi fondo perduto

Bandi contributi fondo perduto: i nuovi band della Regione Marche per contributi a fondo perduto, potrebbero interessare anche la tua attività, approfittane subito e chiedi i nostri servizi digitali e consulenziali. Chiama il 3398842406 o info@webstrategia.it

I nuovi bandi:
Por Marche FESR 14-20 – Asse 1 – OS 1 – AZIONE 1.3 “Impresa e Lavoro 4.0 – sostegno ai processi di innovazione aziendale e all’utilizzo di nuove tecnologie digitali nelle MPMI marchigiane
Oltre 6.000.000 di euro di contributi a fondo perduto, vedi il bando:
POR MARCHE FESR 2014-2020 – Asse 8 – OS 23 – Azione 23.1 – Intervento 23.1.1 – Supporto alla competitività del made in italy ai fini della rivitalizzazione delle filiere produttive colpite dal terremoto – € 15.000.000,00

Vedi  qui il Bando del contributo a fondo perduto per filiele produttive

 

Regione Marche: Bandi Contributi fondo perduto e Finanziamenti agevolati Cerchi i bandi dei contributi e dei finanziamenti attivi nelle Marche? Sei atterrato nel posto giusto!

Ci sono opportunità anche per i Marchi, l’assunzione di tirocinanti, disoccupati e piattaforme di ricerca. Visita il sito dei bandi della Regione Marche o contattaci al 3398842406

Cerca tra tutti i bandi quello più adatto a te. Per aumentare le probabilità di poter accedere ad un finanziamento agevolato è sempre bene affidarsi ad uno staff di professionisti come il nostro, in quanto la nostra esperienza e la nostra conoscenza consentono di raggiungere l’obbiettivo sperato.

Perché come dice Richard Branson “Uno dei grandi miti del business è che l’opportunità bussi.L’opportunità non bussa alla tua porta, sei tu a dover bussare rumorosamente e continuare a battere finché non sei entrato.”

Se vuoi scoprire gli altri bandi e tutte le opportunità siamo a disposizione, contattaci ora

 

By | 2019-01-23T08:09:54+00:00 gennaio 23rd, 2019|Blog, News|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment